47
Nella sfida da dentro e fuori del girone H dei Mondiali di Qatar 2022 fra Corea del Sud e Ghana succede letteralmente di tutto, ma il 3-2 finale premia le Black Stars africane che non solo ottengono i tre punti mettendo i sudcoreani a un passo dall'eliminazione, ma si rlianciano clamorosamente dopo la sconfitta iniziale contro il Portogallo per un'inaspettata qualificazione agli ottavi.

Una partita dal ritmo folle, ricca di colpi di scena, sbloccata da Salisu di testa per il Ghana che trova il raddoppio in contropiede con la stellina dell'Ajax e uomo mercato Kudus poco dopo. La SudCorea risponde nella ripresa trovando una clamorosa doppietta di bomber Cho di testa in 3 minuti, ma è ancora Kudus, ancora in contropiede a ridare il vantaggio ai ghanesi a 20 dalla fine.

Nel finale l'assedio coreano si stampa sui guantoni di Zigi che nega la tripletta a Cho e rilancia le speranze Mondiali dei suoi. Furioso ed espulso, forse più con sé stesso che non con l'arbitro il ct della Corea Paulo Bento oggi aggrappato ai risultati delle altre squadre per sperare in una difficilissima qualificazione.