53
L'Olanda non sbaglia contro il Qatar e vola agli ottavi dei Mondiali in Qatar da prima della fila: gli Oranje vincono 2-0 grazie alle reti di Gakpo e De Jong e si prendono il primo posto del gruppo A, nel prossimo turno pescheranno la seconda qualificata del gruppo B (Inghilterra, Iran, USA o Galles). Chiude nel peggiore dei modi invece la nazionale di casa, 0 punti in tre partite.

LA PARTITA - Van Gaal lascia fuori De Ligt in difesa e davanti punta sulla coppia Depay-Gakpo. Il primo pericolo arriva però al 4' con Blind, che si avventa su un pallone vagante in area ma trova sulla sua strada il portiere Basham. Il Qatar non riesce a reagire e l'Olanda macina occasioni con Depay, pallone fuori di poco, Dumfries e ancora Depay. Il gol è nell'aria e arriva al 26' con il solito Gakpo: l'attaccante del PSV raccoglie l'assist di Klaassen e insacca, tre reti in altrettante gare come prima di lui in Oranje Neeskens, Bergkamp e Sneijder. Si va negli spogliatoi sull'1-0, nella ripresa il copione non cambia e al 49' arriva il raddoppio: prova Depay, respinta corta di Basham, sul pallone arriva De Jong che ribadisce in rete per il 2-0. Gli Oranje trovano anche il tris al 68' con Berghuis, ma il gol viene annullato dopo revisione al VAR per fallo di mano di Gakpo in avvio di azione. Negli ultimi dieci minuti timida scossa del Qatar di Sanchez Bas: prova Ahmed, ma Nopper è attento e ferma tutto. Nel finale recriminano ancora l'Olanda e in particolare Berghuis: dopo il gol annullato, al 92' colpisce in pieno la traversa.