Commenta per primo
Monza - Frosinone 3-2 

Cragno 6:
Nel primo tempo si oppone su Kone con una bella parata a mano aperta, nella ripresa è incolpevole sulle due reti ospiti. 

Marlon 6: Schierato, un po' a sorpresa, il brasiliano non è chiaramente ancora ben integrato nella squadra e nella ripresa viene sostituito.
   
A. Ranocchia 6: Un po' arrugginito dopo i tanti anni di panchina, l'ex Inter è sfortunato, nella ripresa, a deviare in porta una conclusione di Haoudi che riapre, di fatto, la gara. 

Carlos Augusto 6 Rimesso nuovamente in mezzo alla difesa, tiene bene la posizione senza spingere particolarmente. 

Birindelli 6 L'ex Pisa comincia timidamente, poi si va a prendere un rigore prezioso che consente al Monza di aprire le marcature. 

Ciurria 6 Fa il pendolo dalla mediana fino alla linea degli attaccanti.

(dal 35' s.t. Colpani 6.5 Suo l'assist che decide la partita)  

Barberis 5.5 La condizione non è ancora al top: poche trame costruite e un filtro, davanti alla difesa, che spesso non funziona. 
(dal 35' s.t. Machin s.v. )   

Valoti 6.5 Dopo una buona parte della scorsa stagione in avanti, torna in mezzo al campo e la sua fantasia e le sue giocate sono sempre molto utili. Freddo dal rigore, è lui ad aprire le marcature. Nella ripresa chiede il cambio probabilmente per una problema muscolare
 
(dal 12' s.t. Sensi 6 La condizione deve ancora migliorare, poi diventerà uno dei protagonisti di questa squadra).  

D’Alessandro 6 Più terzino che ala, è sempre uno degli ultimi a mollare.  

Caprari 6 Anche lui molto freddo dal dischetto, sta ancora migliorando la fase di ambientamento.  

(Dal 35' s.t. Gytkjaer 7 Segna alla sua prima vera occasione. Sempre più idolo dei tifosi biancorossi). 

Mota 6 Trotterella per il campo alla ricerca della migliore posizione, ma punge poco. 

All. Stroppa 6.5 Parte benissimo, poi dieci minuti di blackout rischiano di vanificare tutto. Nel finale i suoi cambi sono decisivi: assist del neoentrato Colpani per il Vikingo e qualificazione conquistata.