Commenta per primo

Massimo Moratti non cambia linea. "Credo assolutamente che noi non c'entriamo nulla con Calciopoli e spero che la giustizia mi creda e vada per la strada giusta".
Tra pochi giorni ci sarà la decisione della giustizia sportiva sullo scudetto 2006.