1
Attimi di paura durante di GP d'Austria della Moto 2. Al terzo giro infatti, un incidente spaventoso alla curva 1 tiene tutti con il fiato sospeso: cade Enea Bastianini, la sua moto resta in mezzo alla pista e viene centrata in pieno dall'accorrente Hafizh Syahrin, che decolla. Moto in frantumi, immediata bandiera rossa per permettere l'ingresso dei soccorsi e terrore. Dalla MotoGP, poi arrivano aggiornamenti: nessun problema serio per Bastianini, che si è alzato e si è allontanato sulle sue gambe, mentre Syahrin è stato trasportato al centro medico per un controllo, che fortunatamente ha confermato che non si tratta di nulla di grave. Una contusione pelvica, nessuna grande frattura, il malese è cosciente, parla e risponde alle domande.