Commenta per primo
E' andato ad Appiano Gentile non per allenare l'Inter, come accaduto negli ultimi due anni, ma per recuperare le sue cose, svuotare il suo ufficio e salutare tutte le persone che lavorano nel centro sportivo nerazzurro. Josè Mourinho è in partenza per Madrid e ha quindi fatto un altro passo verso l'addio. Questa mattina il tecnico portoghese ha compiuto probabilmente per l'ultima volta il tragitto dalla sua casa sulle colline di Como fino al centro sportivo Angelo Moratti, dove è rimasto giusto il tempo di recuperare tutto il suo materiale in vista dell'ormai imminente partenza per la Spagna.