Calciomercato.com

  • Mundo Deportivo - Zidane a un passo dal Bayern Monaco, ma in Germania smentiscono

    Mundo Deportivo - Zidane a un passo dal Bayern Monaco, ma in Germania smentiscono

    • Redazione CM
    In Spagna sono sicuri: Zinedine Zidane è a un passo dal diventare l'allenatore del Bayern Monaco, a partire dalla prossima stagione. Come riporta il Mundo Deportivo, l'allenatore francese è la prima opzione del club bavarese per sostituire l'uscente Thomas Tuchel, poiché l'altro candidato, Julian Nagelsmann, ha appena firmato il rinnovo di contratto con la nazionale tedesca fino ai Mondiali del 2026.

    I TRE MOTIVI DELL'ACCORDO - 
    Il Bayern Monaco, prossimo avversario del Real Madrid in semifinale di Champions League, ha convinto appieno l'ex tecnico dei Blancos, tanto che i colloqui tra le due parti hanno portato all'accordo verbale, non ancora firmato perché Zidane ha chiesto rinforzi alla dirigenza, soprattutto per quanto riguarda il reparto difensivo. La grandezza e l'importanza del club, la stabilità di un progetto a medio e lungo termine e la possibilità di lottare per tutti i titoli hanno convinto l'allenatore a tornare in panchina dopo tre anni: il campione del Mondo manca infatti dal 2020/2021 e non ha mai avuto grosse motivazioni economiche per riprendere, non ritenendo alcun'offerta valida per lui.

    I NO A PSG E UNITED, IL SOGNO FRANCIA - PSG e Manchester United ci hanno provato senza riuscirsi, il sogno di allenare la nazionale francese al momento non è percorribile vista la permanenza di Didier Deschamps: in due esperienze, dal 2016 al 2018 e dal 2019 al 2021, il francese ha vinto tre Champions League e due campionati sulla panchina del Real Madrid.

    IN GERMANIA SMENTISCONO - In Germania hanno però smentito questo accordo, affermando che i bavaresi spingevano per Nagelsmann e sono stati informati del suo rifiuto solo oggi, con la valutazione di nuovi candidati ma non ancora contatti approfonditi.

    Altre Notizie