Commenta per primo

"Mi ispiro a Walter Samuel". Ezequiel Munoz si presenta come nuovo giocatore del Palermo. Il difensore argentino arrivato dal Boca ha dichiarato in conferenza stampa: "Sono felice di essere qui, in una squadra con un allenatore che lavora davvero bene come Delio Rossi. Sostituire Kjaer dà pressioni? Mi sento pronto per l'Italia, in rosa ci sono diversi centrali ma darò tutto me stesso quando verrò chiamato in causa".

"Si è parlato molto del mio ginocchio ma sto bene, ho giocato tutto il torneo di Apertura con il Boca quindi non c'è nessun problema. Il pubblico di Palermo mi è sembrato molto caloroso, in Argentina è impensabile vedere oltre 12 mila tifosi ad un allenamento e non riesco ad immaginare che atmosfera si respirerà alla prima di campionato. Conosco Pastore da più di due anni, è un giocatore di grande classe e insieme agli altri argentini mi aiuterà ad integrarmi il prima possibile".