256

22.00 ACCORDO PER DONSAH - Secondo quanto risulta a Calciomercato.com, dall'incontro Paratici-Capozucca è arrivato l'accordo per Godfrey Donsah, classe '96 dei sardi in procinto di trasferirsi al club bianconero, pronto a pagare una cifra vicina ai 6 milioni per aggiudicarselo. Per lui è pronto un prestito tra Atalanta e Sassuolo.

20.45 INCONTRO JUVE-CAGLIARI - Arrivano conferme sul forte interesse della Juventus per Radja Nainggolan. Oggi Fabio Paratici ha incontrato a Milano Stefano Capozucca, ds del Cagliari. Secondo quanto riporta Sky Sport, le due società hanno parlato del centrocampista belga, in comproprietà tra i sardi e la Roma, e di Godfred Donsah, classe '96 che piace molto ai bianconeri.

In Sardegna ne sono convinti: Radja Nainggolan va verso la Juventus. Ne è sicura l'Unione Sarda, che nella sua versione online scrive: "È quasi fatta: scavalcate Inter e Roma, Radja Nainggolan vestirà la maglia della Juve", confermando quanto anticipato in esclusiva da Calciomercato.com (LEGGI QUI). La trattativa tra il presidente del Cagliari, Tommaso Giulini, e il dirigente sportivo dei bianconeri, Giuseppe Marotta, è arrivata a una svolta nella notte. Il Cagliari cederebbe la sua metà del cartellino del centrocampista belga alla Juve in cambio di 18 milioni. Non solo. A rafforzare le fila rossoblù arriverebbero Andres Tello, in cessione definitiva, e Federico Mattiello (in prestito)".

LA POLEMICA - E proprio il direttore dell'Unione Sarda, Anthony Muroni, sulla sua pagina Facebook, prende posizione in modo duro contro il ds del Cagliari, Stefano Capozucca: "Leggo quello che un certo Capozucca avrebbe dichiarato a un sito romano e a gazzetta.it circa presunte "fesserie" o "cavolate" che L'Unione Sarda avrebbe scritto in merito a una svolta - su fronte Juventus - nella trattativa per la cessione di Radja Nainggolan. Ora, io non so da dove sia arrivato questo signore e se sia lo stesso che nel 2005 era stato interrogato dai carabinieri a proposito di una strana valigetta piena di soldi. Non so se a lui, che pare sia il sostituto di Marroccu come ds, si debbano le figuracce che il Cagliari rischia di fare a proposito del balletto di allenatori di queste settimane. Ma una cosa la so: la fonte della notizia che oggi L'Unione Sarda ha dato (pre-accordo con la Juventus per l'eventuale cessione di Nainggolan) è molto qualificata, forse la più qualificata in questo momento. E dunque la confermiamo, senza tema di smentita". 

PAROLA A RADJA - Il centrocampista belga ha parlato dal ritiro della sua nazionale a dhnet.be: "Sono a metà tra Roma e Cagliari, ma spero che la situazione sia risolta il più rapidamente possibile".

10.00 - La Roma riparte dal centrocampo. I giallorossi hanno fatto un altro passo avanti per riscattare la seconda metà del cartellino di Radja Nainggolan, offrendo al Cagliari 15 milioni di euro più un giovane a scelta tra Balasa, Ricci e Pellegrini. Non Viviani, destinato al Palermo. 

CAVOLATA JUVE - Il direttore sportivo del Cagliari, Stefano Capozucca ha dichiarato a LaRoma24: "C'è già un accordo per Nainggolan alla Juve? No, sono tutte cavolate. La Roma non può essere scavalcata, al limite si va alle buste e anche in quel caso, chi lo dice che i giallorossi perderebbero Nainggolan? Dentro in questa vicenda ci sguazzano tutti e compaiono nuovi club ogni settimana, prima ho dovuto smentire l'Inter e ora la Juventus, magari la prossima settimana tocca a qualche altro club straniero. Piano piano ci stiamo avvicinando all'acccordo con la Roma, vediamo cosa succede". 

GIOCHI PREZIOSI - I dirigenti giallorossi sono al lavoro per risolvere un'altra comproprietà e riportare alla base Andrea Bertolacci dal Genoa: serve una decina di milioni. Chi invece non tornerà a Trigoria è Alberto Aquilani, in scadenza di contratto con la Fiorentina. Intanto Seydou Keita è pronto a rinnovare il contratto anche per la prossima stagione fino a giugno 2016. Gervinho sarà ceduto all'Al Jazira per 14 milioni, così la Roma cerca un altro esterno offensivo: sul taccuino ci sono i nomi di Cuadrado, Salah e Iago Falque. 

LI MANDA RAIOLA - Ieri il ds Walter Sabatini ha incontrato l'agente Mino Raiola: la Gazzetta dello Sport in edicola oggi fa i nomi del terzino olandese Van der Wiel (PSG) e soprattutto dell'attaccante belga Lukaku (Everton). Raiola ha offerto il brasiliano Jonathas (ex Latina e Torino, quest'anno 14 gol nella Liga spagnola con l'Elche) e il portiere argentino Romero, in scadenza di contratto con la Sampdoria. A proposito di portieri, con Martina si è parlato del bosniaco Begovic (Stoke City). De Sanctis ha ricevuto una proposta dal Cagliari in Serie B.