Commenta per primo

Tre gol in un solo tempo. Per la precisione tre gol in 32 minuti. La Juve ha colpito duro in poco più di mezz'ora. Quasi come il Bayern Monaco, tre gol in venticinque minuti, in Germania però fu devastante la prima mezz'ora di partita per gli azzurri. Tre gol che fanno salire la media generale: 17 gol in 17 partite tra campionato e Champions, quindi la media di un gol a partita.

Questione di stanchezza, la spiegazione di Mazzarri. I difensori perdono lucidità giocando ogni tre giorni e l'errore diventa quasi inevitabile quando c'è il cumulo di partite. E infatti il Napoli nelle prime otto partite tra campionato e Champions ha subito solo sei gol, quindi ha retto bene. Nelle successive nove partite ne ha incassati undici, cioè il doppio, cominciando quindi ad accusare dei problemi.

(Il Mattino)