Commenta per primo
L'entusiasmante avvio di stagione da parte del Napoli ha bisogno di trovare continuità e meno ostacoli possibili durante il percorso. Gli stop contro Verona e Inter avevano destato una leggera preoccupazione ma il successo contro la Lazio ha ricaricato immediatamente l'ambiente e la squadra.

Domani ci sarà un match molto importante che attenderà il Napoli, la trasferta contro il Sassuolo che appena due giorni fa ha battuto il Milan a San Siro. Il pensiero va anche alla gara successiva, perché sabato a Napoli arriverà l'Atalanta. Spalletti deve già fare i conti con le assenze di Anguissa, Osimhen e Manolas e non vuole perdere nessun altro. Dovrà quindi fare molta attenzione Mario Rui a non beccarsi nessuna ammonizione contro il Sassuolo, dato che è l'unico diffidato in campo (fuori c'è Anguissa).