Commenta per primo

Un quartiere intero in festa per il proprio concittadino. Mai era successo che San Giovanni a Teduccio esultasse così tanto per i gol di Marco Borriello. Ebbene, ieri pomeriggio, dopo che l’attaccante dell’Atalanta ha segnato la doppietta alla Roma, diretta concorrente del Napoli nella corsa al secondo posto, i sangiovannesi hanno esultato e qualcuno ha voluto onorare Marco con i fuochi d’artificio. Proprio così. Nei pressi della tabaccheria della madre, è stata accesa una batteria.

Manco se a siglare le due reti fosse stato Gonzalo Higuaìn. Un motivo di orgoglio per un quartiere che viene spesso ricordato per episodi di cronaca nera. Stavolta non è stato così e sicuramente il diretto interessato avrà apprezzato il gesto. Naturalmente, quando il 2 maggio l’Atalanta sarà al San Paolo, la speranza è che possa rimanere a secco contro il Napoli. Anche perché servirà una vittoria degli azzurri per poter chiudere definitivamente il discorso Champions a poche giornate dal termine del campionato.