3
Con tutti questi rinforzi presi negli ultimi giorni prima o poi in casa Napoli si arriverà anche alle cessioni: si è aperto un canale con il Chelsea per provare a riportare José Maria Callejon alla corte di Mourinho. Il Napoli ha preso contatti con il club londinese già da qualche giorno.

ROMA AVANTI PER SALAH - Nell’idea del ds Giuntoli c’è Salah, che potrebbe essere coinvolto in una sorta di scambio con Callejon e conguaglio economico. Cifre importanti, ma la possibilità di portare a Sarri una seconda punta che può fare la differenza. Tuttavia il discorso Salah è difficile, in quanto c’è la Roma che preme per arrivare all’ex Fiorentina. Il Napoli, però, è alla finestra ed è pronto ad inserirsi se dovesse esserci l’opportunità. Per ora anche l’agente dell’egiziano ha allontanato l’ipotesi Napoli, avvicinandosi, di fatto, ancora di più alla Roma.
SERVE UNA PLUSVALENZA - Ma anche senza Salah, Callejon al Chelsea è una pista sempre valida: il Napoli lo ha pagato 10 milioni di euro. L’interesse di De Laurentiis è quantomeno fare una plusvalenza per cominciare a portare in cassa un po’ di soldi dopo gli esborsi per Valdifiori e Allan. Callejon si era proposto all’Atletico, ma per ora senza successo. E senza più Zapata e Britos bisognerà provvedere per sostituirli: un attaccante centrale che possa dare il cambio a Higuain (ma questa non è una priorità), e un difensore che arriverà in aggiunta ad Astori. De Laurentiis vorrebbe un colpo di livello, anche un giovane di grande spessore. Continua a piacere Bartra del Barcellona: nelle prossime ore il pressing sul Barcellona potrebbe aumentare.