Commenta per primo
Ci aveva sperato fino alla fine. Dopo venti gol al suo primo anno in Italia, l'attaccante del Napoli Josè Maria Callejon pensava che Del Bosque gli desse la possibilità di andare ai Mondiali in Brasile assieme a tutti gli altri campioni in carica della Spagna.

Come si legge sul Roma da metà luglio bisognerà lavorare per migliorare le sue prestazioni e le sue realizzazioni. Sì perché le venti reti devono essere solo un bel ricordo visto che saranno azzerate a partire dai preliminari di Champions del 19 e 27 agosto. È a questo doppio confronto dei preliminari che bisogna prepararsi bene.