24
Manca sempre meno, la strada è oramai indirizzata. Il Napoli si avvicina al nuovo portiere che la prossima stagione difenderà i pali azzurri. Kepa era in cima alla lista e ci è rimasto per tanto tempo, fino ad oggi. Dopo l'ok da parte di Spalletti c'è stata l'accelerata e adesso siamo veramente agli sgoccioli, agli ultimi dettagli per il trasferimento ai piedi del Vesuvio di quello che attualmente ricopre il ruolo di secondo portiere del Chelsea ma che nel 2018 arrivò a Londra per la cifra record di 80 milioni euro. Il percorso con i Blues non è andato come si aspettava e così ha scelto il Napoli per rilanciarsi e tornare ad essere il talentuoso portiere che incantava in Spagna.

OUT MERET - È il momento del dentro-fuori. Con l'ingresso di Kepa si appresta a salutare Meret. L'estremo difensore ex Udinese e Spal non ha trovato fortuna a Napoli e la fiducia è totalmente crollata nell'ultimo periodo. Ora ha bisogno di ripartire e tornare ad essere protagonista. Tutto pronto per il prestito allo Spezia, con l'accordo tra i club e l'entourage del giocatore che ha detto sì alla destinazione, con Torino e Leicester che sono rimaste sullo sfondo. Prima, però, servirà estendere il contratto (in scadenza a luglio 2023) fino al 2027.
ECCO KEPA - Per ufficializzare il tutto il Napoli deve trovare l'accordo definitivo con il Chelsea per il prestito di Kepa. Si tratta degli ultimi dettagli, ma il grosso è praticamente fatto. Il procuratore dello spagnolo è in Italia e c'è stato qualche colloquio con la dirigenza azzurra. Kepa arriverà in prestito, il Chelsea pagherà il 75% del suo stipendio, ovvero tra i 6,5 e i 7 milioni di euro, mentre il Napoli 2-2,5 milioni. Qualche discorso eventualmente sul futuro verrà approfondito con il tempo, nel frattempo si pensa al presente e ai bonus da limare con i Blues. Ieri intanto c'è stata l'accelerata. Kepa potrebbe essere ufficializzato nei prossimi giorni. Difficilmente si unirà alla squadra a Castel di Sangro, visti i tempi stretti (il ritiro azzurro terminerà sabato 6 agosto). Potrebbe essere a Castel Volturno per il primo giorno di allenamento, ovvero martedì prossimo. Il conto alla rovescia è iniziato.