1

Paolo Cannavaro, difensore del Napoli, parla della corsa scudetto: "Auguriamoci di festeggiare qualcosa di importante a fine stagione, dobbiamo crederci fin quando la matematica non ci condannerà. Bisogna guardare avanti e non solo dietro. La Juve è tosta e noi sappiamo che è difficilissimo, ma dobbiamo provare questa missione impossibile sperando che loro incappino in qualche passo falso. Daremo tutto fino alla fine sperando di non rallentare più”.

Poi su Cavani: "Siamo personaggi pubblici, ma è fastidioso quando viene toccata la nostra vita privata. Edi è un ragazzo eccezionale, non ha segnato molto di recente perché abbiamo avuto tutti un calo. La società sa come trattenerlo e spero possa fare lo stesso con Mazzarri. Con lui ho un grandissimo rapporto, vorrei davvero che restasse”.