Commenta per primo

Piove sul bagnato in casa Napoli: dopo i tre pareggi contro Fiorentina, Bari e Utrecht, è arrivata la brutta notizia dell'infortunio di Cristiano Lucarelli. Gli esami medici a cui si è sottoposto l'ex bomber del Livorno hanno evidenziato un trauma distorsivo al ginocchio sinistro con lesione del legamento crociato anteriore.  Lucarelli verrà operato lunedì a villa Stuart dal professor Mariani. Previsto uno stop di almeno cinque mesi.

E adesso? Dopo gli addii di Hoffer, Denis e soprattutto Quagliarellia, il Napoli all'improvviso si ritrova con i soli Cavani, Lavezzi e il baby Dumitru in attacco. L'ex attaccante del Palermo farà gli straordinari e giocherà tutte le nove partite da qui alla fine di ottobre (il Napoli affronterà tra l'altro Roma, Liverpool e Milan) o troverà spazio il giovane attaccante arrivato in comproprietà dall'Empoli? Lavezzi tornerà a fare la prima punta? A Mazzarri il compito di trovare le risposte.