Commenta per primo
Il capitano del Napoli, Marek Hamsik, intercettato dai microfoni di Sport, ha parlato della stagione appena conclusasi: ""E' stata una stagione triste. Siamo usciti dall'Europa League col Dnipro, in semifinale di Coppa Italia con la Lazio e poi perso la sfida per l'accesso ai preliminari di Champions. Sono però cose che succedono. A livello personale? Ho fatto il record di goal in una stagione, 13 in totale, e chiuso come miglior assist-man del campionato, ma sulla continuità non è andata bene. Avrei voluto giocare di più, non scendere in campo quasi sempre non mi ha soddisfatto, ma sono un professionista ed ho accettato le decisioni. Benitez? L'addio l'ho preso con professionalità. Ora arriverà qualcosa di nuovo, spero di giocare di più. Rapporto con Benitez? E che volete che dica... giudicate voi. Se fosse rimasto saresti andato via? Non posso dirlo".