Commenta per primo
Il centrocampista del Napoli Marek Hamsik poco fa ha concesso un'intervista a Radio Kiss Kiss. 'La Roma sta facendo un campionato straordinario, lo ha dimostrato anche ieri - le parole dello slovacco -. Sul 2-0 comunque abbiamo recuperato, e ce la giocheremo davanti al nostro pubblico per conquistare la finale, tutto è ancora possibile. Il 2-2 di certo sarebbe stato meglio, ma ultimamente siamo sfortunati negli ultimi minuti. Il nostro allenatore ama il gioco d'attacco, ma ci vuole l'aiuto di tutta la squadra, anche della difesa, per trovare l'equilibrio. Un tecnico come Benitez mi può solo aiutare a crescere e fare sempre meglio. E' una grande responsabilità e un grande orgoglio per me essere capitano di un club come il Napoli, di rappresentare questa città. Ultimamente non sto facendo benissimo, ma darò il massimo per tornare come prima: mi riprenderò. Il modulo? Finora abbiamo giocato col 4-2-3-1 e non credo che cambieremo. Jorginho? Ha grande personalità, e lo ha dimostrato, così come Ghoulam. La prossima gara di campionato? Il Milan è una squadra che sta risalendo la china, daremo il massimo per ripartire. Fu una grande soddisfazione all'andata vincere a San Siro dopo tanti anni, ma sabato sarà una gara diversa. I rossoneri sono forti, se stanno bene possono mettere in difficoltà chiunque. Noi siamo in corsa per tutti gli obiettivi: Champions, Europa League e Coppa Italia. Daremo il massimo ogni volta per centrare il miglior risultato'.