8
Ai microfoni di Radio Punto Nuovo ha rilasciato alcune dichiarazioni Andrea D'Amico, noto intermediario di mercato e agente, tra gli altri, di Nicolò Fagioli:

IL MERCATO - "È un mercato che sta partendo a rilento, ma non è una sorpresa visti i tanti problemi che hanno colpito il nostro movimento, tra virus, guerra e mancata qualificazione ai Mondiali. Ero preparato, me l'aspettavo".

KVARATSKHELIA - "È un 2001 di grande prospettiva, ha qualità e adesso può dimostrare il suo valore in un campionato difficile come quello italiano".

MERTENS - "È una questione di cifre, lo ha detto anche il presidente. Il Napoli spera che Dries non abbia tutte queste alternative e gioca un po' al ribasso in sede di rinnovo".

KOULIBALY - "Sono valutazioni che competono ai dirigenti e alla proprietà, è un giocatore molto forte e dipende dalle alternative che hai". 

FAGIOLI - "Fagioli al Napoli in una trattativa Fabián Ruiz-Juventus? Mai parlato di Nicolò con il Napoli, il progetto dei bianconeri è chiaro e presto arriveremo ad una decisione comune a noi e al volere del club".

OSIMHEN - "Un giocatore molto forte, speriamo possa avere meno sfortuna di quella che ha avuto in questi due anni. Con un po' di buona sorte, il Napoli può finalmente godersi il fuoriclasse che è Osimhen".