Calciomercato.com

Napoli, le pagelle di CM: Kvara, che errore! Osimhen lotta, ancora male Rrahmani

Napoli, le pagelle di CM: Kvara, che errore! Osimhen lotta, ancora male Rrahmani

  • Giovanni Annunziata
  • 21
Juventus-Napoli 1-0


Napoli:


Meret 6: qualche imprecisione nelle uscite alte, non si ritrova a compiere interventi particolarmente impegnativi.

Di Lorenzo 6: serata più complicata del solito, Chiesa è in forma super e lo punta con continuità saltandolo più volte. Lui però non demorde e diventa un valore aggiunto in più occasioni nella fase offensiva del Napoli.

Rrahmani 5: sull'1-0 della Juve perde il duello aereo e fisico con Gatti (l'ennesimo determinante di questo campionato) e quando sfonda Chiesa dalle sue parti va in difficoltà.

Juan Jesus 6: ci mette esperienza e non concede troppo spazio, specialmente a Vlahovic.

Natan 6: salvataggio enorme al 19' quando mura il tentativo in area praticamente a colpo sicuro di Vlahovic. Ancora in una posizione non sua, non ha le caratteristiche da terzino sinistro puro e si vede (27' s.t. Zanoli 6: Mazzarri lo mette dentro per avere un calciatore con più gamba. Gioca contro piede, non è l'impatto che serviva).

Anguissa 5,5: quest'anno non è come quello passato, gli manca la continuità e l'incisività che lo aveva contraddistinto (41' s.t. Cajuste s.v.).

Lobotka 6: meno di solito in costruzione, ci mette tanto impegno in interdizione.

Zielinski 5,5: bella la verticalizzazione su Osimhen quando lo lancia in profondità sulla grande occasione di Kvara. Nel complesso, però, combina poco (20' s.t. Elmas 6: deve velocizzare la manovra e legare il gioco tra centrocampo e attacco. Qualcosa si intravede).

Politano 6: si accende più volte nella prima frazione, va a calciare con il suo solito mancino entrando dentro al campo però senza trovare il gol (27' s.t. Raspadori 6: parte largo a destra e va soprattutto sul fondo, poi nei minuti finali si sposta sulla fascia opposta e prova anche a calciare).

Osimhen 6: tanta lotta lì davanti, difficile andare in anticipo su di lui questa sera. È bravo a tenere sempre palla e trova anche un assist in ripartenza nel primo tempo mettendo Kvara in porta, ma il georgiano sbaglia. 

Kvaratskhelia 5: si divora un gol enorme al 27' quando in ripartenza Osimhen lo mette a tu per tu con Szczesny. Ha il tempo di controllare ma clamorosamente calcia alto (42' s.t. Simeone s.v.).


Mazzarri 5,5: non è un pessimo Napoli quello che si presenta all'Allianz Stadium contro la Juve. I bianconeri sono più cinici, gli azzurri partono bene ma pesa tanto l'errore di Kvara. Alla fine è il secondo ko consecutivo (terzo considerando la Champions) e ora inizia a diventare insidioso anche il percorso per arrivare tra le prime quattro. Bisogna voltare pagina anche in termini di risultati.

Altre notizie