7
Napoli-Atalanta 4-1

NAPOLI

Ospina 6: non corre pericoli oggi, con una difesa che funziona in maniera perfetta. Non può nulla in occasione del gol atalantino, trovandosi 1 contro 1 con Lammers.

Di Lorenzo 6,5: l'intesa con Politano sull'out di destra funziona alla grande. Protagonista in occasione dell'1-0 con l'assist per Lozano. Il secondo tempo cala un po' d'attenzione e concede qualcosa sul suo lato.

Manolas 7: avvio difficile con Zapata che è un cliente molto scomodo, ma prende le misure e riesce a giocare una gara quasi perfetta.

Koulibaly 6,5: primo tempo praticamente perfetto, non sbaglia nulla. Nella ripresa sbaglia il tempo d'uscita in occasione del gol dell'Atalanta.

Hysaj 6,5: bene sulla fascia mancina, specialmente in fase di copertura. Importante anche in appoggio a Lozano quando il Napoli spinge su quel lato.
Bakayoko 6,5: ottimo esordio. Garantisce quella fisicità in mezzo al campo che cercava Gattuso (30' s.t. Lobotka 6: Gattuso gli chiede di tenere ordine in mezzo al campo e ci riesce).

Fabián Ruiz 6,5: con Bakayoko di fianco ha più libertà e riesce a mostrare le sue qualità (38' s.t. Demme s.v.).

Politano 7,5: è determinate oggi su quella fascia. Salta l'uomo con grande facilità e crea la superiorità numerica. Il gol del 3-0, poi, è strepitoso (16' s.t. Ghoulam 6: gioca da esterno di centrocampo e dà una mano a Hysaj in fase di non possesso). 

Mertens 6,5: grande spavento per il belga al settimo minuto. Ma si riprende e ingrana insieme al resto della squadra regalando anche l'assist per il 2-0 di Lozano (dal 30' s.t. Malcuit 6: ha voglia di giocare e di mettersi in mostra. Serve maggior copertura sull'out di destra con Di Lorenzo che iniziava ad avere qualche problema e lui ha eseguito ciò che gli ha chiesto Gattuso).

Lozano 7,5: questo Napoli è sotto il segno del messicano che ha avuto un inizio di campionato incredibile. Doppietta oggi contro l'Atalanta. Se diventa determinante anche in zona gol allora ci sarà da divertirsi.

Osimhen 7: primo gol con la maglia del Napoli per l'ex Lille. Sportiello avrebbe potuto fare qualcosa in più ma per il lavoro lì davanti di Osimhen il gol è meritatissimo (38' s.t. Petagna s.v.).


Gattuso 8: una vittoria sontuosa per il suo Napoli che schiaccia l'Atalanta non mostrando quasi punti deboli, nonostante assenze importanti come quelle di Insigne e Zielinski.