Commenta per primo

L'inopinata sconfitta del Napoli contro l'Atalanta ha procurato ai giocatori azzurri sconcerto e delusione per l'andamento di un match in cui la squadra ha sprecato, in attacco, molte opportunità in fase di realizzazione. Christian Maggio, come riporta Radio Marte, commenta la sconfitta subita a Bergamo:

'Sicuramente l'assenza di Cavani è pesante, ma abbiamo sbagliato gol clamorosi davanti alla porta. E' brutto perdere così -afferma Maggio-  In settimana avevamo provato diverse soluzioni che non siamo riusciti a sbloccare. Lo scudetto? Non ne abbiamo mai parlato, restiamo sereni e cerchiamo di portare a casa il massimo. Sicuramente Cavani per noi è fondamentale, ma i giocatori bravi ci sono e dobbiamo sfruttare le loro qualità. Ora pensiamo a voltare pagina già domenica contro il Torino'.