Commenta per primo
Come riporta Il Mattino su Alex Meret: "In queste prime due settimane di allenamenti a Castel Volturno ha mostrato una grande voglia di ripartire: lavoro atletico per la condizione, tecnico con il preparatore dei portieri Nista. Già in buona forma al ritorno in campo, Meret come tutti gli altri azzurri è rimasto in città durante la fase di stop e si è allenato a casa: cyclette, esercizi, un lavoro specifico con la pallina da tennis e l'allenamento in giardino con la fidanzata Debora. Gattuso si è affidato a Ospina per la sua maggiore predisposizione a far partire l'azione con i piedi dal basso, anche perché Meret in quel periodo non era al meglio per qualche problemino fisico. Ma il portiere azzurro avrà tempo e modo per mettersi in luce. E' motivato a tornare titolare appena ci sarà l'ok del Governo per la ripartenza del campionato. Sotto contratto per altri tre anni, firmò con il club azzurro fino al 2023 e la società non ha nessuna intenzione di cederlo. E Meret ha voglia di essere protagonista in maglia azzurra".