1110
Il Milan si conferma inarrestabile e fa suo anche il posticipo domenicale dell'8a giornata di Serie A imponendosi per 3-1 nel big match contro il Napoli dando un altro, clamoroso, segnale al campionato in ottica scudetto. La doppietta di Zlatan Ibrahimovic e il gol di Hauge nel finale rendono nullo il gol di Mertens e riportano i rossoneri in vetta alla classifica in solitaria davanti al Sassuolo. Anche senza Pioli in panchina (fermato per il covid, insieme al suo vice) i rossoneri respingono al mittente il tentativo di aggancio degli azzurri di Gennaro Gattuso che escono dal campo con l'espulsione per doppio giallo di Bakayoko e ripiombano a -6 scivolando anche alle spalle di Inter, Roma e Juventus. 6 sono invece le vittorie stagionali del Milan che trema soltanto per l'infortunio di Ibrahimovic, uscito infortunato alla coscia nel corso della ripresa.