Calciomercato.com

Napoli, piace Alcaraz del Southampton: il gioiello 'alla Nainggolan' che aveva fatto impazzire Spalletti

Napoli, piace Alcaraz del Southampton: il gioiello 'alla Nainggolan' che aveva fatto impazzire Spalletti

  • Francesco Guerrieri
  • 16
In attesa di liberare Giuntoli - ormai è questione di giorni - il Napoli ha già voltato pagina con l'annuncio di Rudi Garcia. Ora i riflettori sono accesi sul mercato giocatori, con l'obiettivo di rinforzare la rosa scudetto. La priorità è quella di tenere Kvaratskhelia, Osimhen può partire solo per una cifra superiore ai 120/150 milioni di euro e bisognerà trovare un difensore per sostituire Kim diretto verso il Bayern Monaco.

LA SITUAZIONE - Qualcosa il Napoli cambierà anche a centrocampo, dove il nome nuovo in entrata è quello di Carlos Alcaraz, argentino classe 2002 del Southampton retrocesso in Championship. Il club inglese l'aveva pagato 12 milioni più bonus prendendolo un anno fa dal Racing, dopo una stagione da titolare in Premier League con 4 reti e 2 assist oggi la valutazione si aggira intorno ai 20/22 milioni di euro. Il profilo di Alcaraz piace molto al capo scouting Maurizio Micheli - con l'addio di Giuntoli avrà più poteri sul mercato - che aveva iniziato a seguirlo già un anno fa. Ne aveva parlato anche con Spalletti che era letteralmente impazzito per questo gioiellino argentino e in lui aveva già visto un giocatore 'alla Nainggolan' da far giocare sulla trequartista.

IL RUOLO - Proprio lì, dove l'ha piazzato l'allenatore del Southampton Russell Martin che l'ha fatto giocare anche da punta centrale. L'intuizione di metterlo sulla trequarti però è stata vincente ma può giocare anche qualche metro più indietro, da mezz'ala: è uno di quei giocatori che piacciono a Garcia perché pressa fino alla sfinimento gli avversari per indirizzare il possesso, e spesso il pallone se lo va a prendere direttamente lui. 

CONCORRENZA - L'impatto con la Premier League è stato positivo, dopo una sola stagione ha già gli occhi di diversi club puntati su di lui: Alcaraz infatti piace al Napoli ma anche ad altre società inglesi, chi lo conosce bene non si aspettava potesse emergere in così poco tempo ma assicura che in prospettiva può diventare un titolare fisso della nazionale argentina per molti anni. Il Napoli sta pensando di portarlo in Italia dopo averlo seguito da tempo, Alcaraz è il nome nuovo per il centrocampo. 

@francGuerrieri 

Altre notizie