Ad un certo punto Milan-Napoli è diventato un duello personale tra Pepe Reina e Mario Balotelli. La miglior partita del rossonero da quando veste la maglia col Milan, e allo stesso modo il più bel match del nuovo portiere azzurro, assoluto strepitoso protagonista del trionfo di San Siro.

Come scrive il 'Roma' l’ex Liverpool ha parato praticamente tutto, ingaggiando una lotta furibonda contro l’attaccante rossonero. Un duello intenso, culminato col primo errore in carriera dal dischetto per il milanista, che per la prima volta ha sbagliato un calcio di rigore in una partita ufficiale. O meglio, c'è stata la strepitosa parata dell'estremo difensore azzurro, che ha ipnotizzato l'attaccante della nazionale.