17
Vittoria netta del Napoli a Glasgow contro i Rangers. 0-3 il risultato finale nella seconda giornata di Champions League per gli azzurri. Al termine della partita ha parlato il tecnico, Luciano Spalletti. Le sue parole ai microfoni di Sky Sport:

LA PARTITA - "La sostanza che la squadra ha avuto stasera è evidente perché ha tenuto botta quando loro hanno dato la vampata a inizio partita con un pubblico incredibile. Siamo stati lucidi e coraggiosi tutti. Politano ha fatto 2-3 rincorse riconquistando palla in maniera importante. Abbiamo vinto duelli a centrocampo su secondi palloni. Ho visto molti segnali positivi".

IL GIRONE - "È un passo in avanti nel girone perché dopo aver vinto contro il Liverpool non vincere stasera sarebbe stato un peccato. È stata dura ma la squadra non ha mai avuto dubbi sull'atteggiamento. Abbiamo anche superato alcuni pericoli ma i giocatori erano in palla, tutti correvano, abbiamo giocato nello stretto. Il discorso del possesso palla è stato fatto molto bene. Sono felice dei miei ragazzi".
I SEGNALI - "Un segnale che diamo a noi stessi, abbiamo bisogno di alcune conferme e l'atteggiamento di questa sera è giusto. Zielinski che va a ricalciare il rigore, Anguissa che serve il compagno sotto porta, Nbombele che ha fatto benissimo, Zerbin che ha guadagnato questo spazio e gli altri entrati alla grande. Tutti segnali di livello".

MILAN-NAPOLI - "Domenica so che c'è il Milan, una grande squadra. Dobbiamo recuperare e andarci a giocare la partita perché ormai abbiamo intrapreso la strada in maniera netta e convinta, dobbiamo dare seguito".