2
L’Italia di Roberto Mancini torna in campo venerdì 23 settembre contro l’Inghilterra e lunedì 26 contro l’Ungheria per cercare la rimonta e il primo posto nel Gruppo 3 della Lega A della Nations League. Alle Final Four accedono le vincenti di ogni girone della Lega A e con grande sorpresa rispetto alle aspettative gli Azzurri devono rincorrere l’Ungheria allenata dal tecnico italiano Marco Rossi, che dopo quattro gare è al comando con 7 punti. Nelle ultime due giornate la Germania (6 punti) e l’Italia (5 punti) possono ovviamente ancora ambire alla semifinale, obiettivo ormai sfumato invece per l’Inghilterra, disastrosa nelle prime fasi del torneo con appena 2 punti conquistati. Dalla parte della squadra di Mancini c’è la voglia di riscattare la mancata qualificazione al Mondiale, ma sulla lavagna scommesse la Germania resta favorita per la qualificazione a 1,65, contro la proposta di 3,05 per l’Italia che almeno nei pronostici è davanti all’Ungheria. Per la nazionale di Marco Rossi la quota sale a 5,50. Negli altri gironi si segnala il testa a testa quasi alla pari tra Croazia (7 punti e quota 1,80) e Danimarca (9 punti e quota 1,90), il vantaggio della Spagna (8 punti e quota 1,60) sul Portogallo (7 punti e quota 2,25), mentre l’Olanda con 10 punti e la quota 1,25 sta dominando il Gruppo 4.