77
Prosegue il programma della prima giornata di Nations League, con sette partite in scena in questo venerdì. Si è partiti alle 16 con la Lega C e la sfida tra Kazakistan e Azerbaigian, valida per il Gruppo 3, 2-0 con doppietta di Aymbetov, mentre alle 20.45 nello stesso girone la Bielorussia ospita la Slovacchia di Skriniar che vince grazie a un gol di Suslov. Alle 18 in campo il Gruppo 1 della Lega D: Lettonia-Andorra 3-0 con la doppietta di Uldriks e il gol di Ikaunieks, alle 20.45 Liechtenstein-Moldavia (0-1) decisa da un rigore di Nicolaescu in apertura e dal raddoppio di Bolohan nel recupero. 

Ma i big match della Lega A vanno tutti in scena in serata alle ore 20.45: nel Gruppo 4 a Bruxelles il Belgio dell'obiettivo di mercato dell'Inter ed ex Romelu Lukaku (sostituito al 27' per un infortunio alla caviglia) crolla in casa sotto i colpi dell'Olanda, in rete con Bergwijn, Depay (doppietta) e Dumfries. Nel recupero Batshuayi segna il gol della bandiera. 

Nel Gruppo 1 invece la Francia campione del Mondo in carica, guidata da Mbappé (fuori a fine primo tempo per un infortunio al ginocchio e sostituito da Nkunku, autore dell'assist per Benzema), ospita a Parigi la Danimarca di Eriksen che ribalta il risultato grazie alla doppietta di Cornelius (ex Atalanta). La Croazia di Brozovic, senza Perisic, cade in casa contro l'Austria di Rangnick: Arnautovic sblocca la partita prima delle reti di Gregoritsch e Sabitzer.

:(tournament_livescore)
:(tournament_livescore)
:(tournament_livescore)
:(standings)
:(standings)
:(standings)