61
E' Neymar la prima scelta del Barcellona, il grande obiettivo di questi ultimi giorni di mercato. L'affare, che sembrava impossibile fino a qualche settimana fa, ora è pronto a decollare. Una delegazione blaugrana, composta dal direttore esecutivo Javier Bordas, dal segretario tecnico Eric Abidal e dal responsabile per il Sudamerica Andre Cury oggi ha incontrato a Parigi Leonardo e il suo staff con l'obiettivo di avvicinare la fumata bianca. Il Paris Saint-Germain, che inizialmente aveva chiesto Dembelé e Semedo nell'affare più 140 milioni cash, ha aperto a Coutinho e Rakitic, offerti dal Barcellona, ma non è soddisfatto della parte cash proposta, ovvero 80 milioni, pagabili a partire dal 2020-2021. 

SI TRATTA - Vuole più di 100 milioni, motivo per il quale le parti torneranno a parlarsi. Nonostante il sito Paris United sia convinto che ONey farà le visite venerdì, l'affare non è vicino alla chiusura. Serve tempo, per far quadrare i conti, per trovare un accorto sulla parte economica anche tra Psg e i giocatori coinvolti nell'affare, ovvero Coutinho e Rakitic. Ma i segnali sono positivi, Neymar si avvicina al Barcellona.