Calciomercato.com

Non solo Ranocchia e Cragno, da Pinamonti a Pessina: il punto sul mercato del Monza

Non solo Ranocchia e Cragno, da Pinamonti a Pessina: il punto sul mercato del Monza

Dopo aver piazzato i primi due colpi con Cragno in porta e Ranocchia al centro della difesa, il Monza è scatenato sul mercato e continua a muoversi per rivoluzionare la rosa dopo la promozione. In attacco i biancorossi stanno continuando a lavorare su due piste: la prima è quella che porta ad Andrea Pinamonti, per il quale l'Inter fa una valutazione di circa 20 milioni di euro, l'altra è quella legata a Joao Pedro che piace anche al Torino. 

GLI ALTRI - Dopo aver chiuso Cragno, tra Monza e Cagliari i contatti continuano sia per l'attaccante italo-brasiliano ma anche per Nandez e Carboni, entrambi nella lista di Galliani. Si continua a lavorare con la Sampdoria per cercare l'intesa su Candreva, e si segue con interesse la situazione legata al futuro di Stefano Sensi. Sullo sfondo c'è Matteo Pessina, unico giocatore della Serie A ad essere cresciuto nelle giovanili del Monza. 

Altre notizie