Commenta per primo
Il centrocampista della Nuova Zelanda e del Wellington PhoenixTim Brown rischia di saltare il Mondiale a causa di una frattura alla spalla destra rimediata nell'amichevole giocata contro l'Australia e persa 2-1. Lo conferma il ct degli All Whites Ricki Herbert: "Il problema è se dovrà essere operato - ha detto Herbert - perché ormai mancano solo tre settimane alla nostra prima partita nel Mondiale". Brown, 29 anni, dopo una notte trascorsa in ospedale, verrà sottoposto ad ulteriori esami. In caso di forfait, pronto Cole Peverley del Team Wellington.