Commenta per primo

Capita spesso che una svolta nella vita sia accompagnata da un radicale cambio nel look dei capelli. Se son lunghi, si tagliano. Se già sono abbastanza corti, si tingono. Allora, Cortina, ritiro estivo della Fiorentina: il portierone Sebastien Frey si presenta tre giorni fa in campo con spuntata alla Behrami e colore ancor più slavato, tendente al bianco platinato; il giorno dopo tocca al centravanti Alberto Gilardino, solitamente sobrio nell’apparire, capigliatura con meches chiare. Anvedimai che la prossima tinta sia rossoblù. Per entrambi, perché per entrambi è l'offerta che nei giorni scorsi il Genoa ha recapitato ai dirigenti viola: 10 milioni. Risposta: no, ma se ne può parlare. E se ne riparlerà. Frey, in particolare, è in rottura con i viola.

(Il Secolo XIX)