Commenta per primo

Tra oggi e domani è attesa l'ufficialità: sarà Stefano Pioli il nuovo allenatore del Palermo. L'ex tecnico del Chievo glissa in attesa di mettere tutto nero su bianco, ma la scelta ormai è stata fatta: Zamparini ha puntato su di lui per invertire il trend della difesa rosanero, la peggiore dell'ultimo campionato se si esclude quella del Lecce. Il Chievo, di contro, ha chiuso la stagione con la quarta miglior retroguardia alle spalle di Milan, Napoli e Lazio. Pioli, 46 anni il prossimo ottobre, firmerà un contratto biennale.