4
Matteo Brunori, attaccante di proprietà della Juve e in forza al Palermo nell'ultima stagione, si è raccontato a Tuttosport: "Quando Baldini è arrivato sulla panchina mi ha detto che avrei segnato 30 gol, alla fine si è sbagliato di poco. Il suo modo di giocare aiuta noi attaccanti perché si creano tante occasioni. A Palermo sono stato benissimo, in campo e fuori, le voci sul mio futuro mi inorgogliscono però non ho ancora avuto il tempo di valutare bene. Deciderò con calma assieme alla Juve e al mio agente, la voglia è quella di sfruttare il momento e cogliere l’occasione perché si tratta di una scelta importante per la mia carriera”.