1
Dario Mirri, presidente del Palermo, ha rilasciato un'intervista alla Gazzetta dello Sport, in cui ha parlato della futuro cambio di proprietà, con i rosanero che saranno acquisiti dal City Football Group: "Saremo molto più di un club satellite, avremo una dimensione internazionale e la Serie A è un progetto". Il presidente ha poi aggiunto in merito : "Non posso fare alcun riferimento specifico, ma confermare interessi di investitori. Prima facciamo e poi annunciamo. Lunedì scorso sono andato a Milano perché ho delle responsabilità". 

Progetto futuro - "È finita una stagione bellissima, ma a luglio inizia la prossima: stiamo facendo in modo che la nuova era possa iniziare il prossimo mese. Sarà un Palermo ambizioso, che raccoglie il frutto del lavoro di tre anni e la condivisione da parte del mercato finanziario internazionale, quindi di nuovi soggetti pronti a sostenere con ulteriori investimenti per un grande futuro".