Commenta per primo

Javier Pastore non è in vendita. Almeno a sentire le parole del vice presidente del Palermo Guglielmo Micciché: "È inutile dire oggi quanto vale Pastore perché non è sul mercato, è un giocatore del Palermo. Abbiamo avuto delle offerte quest’estate che abbiamo rifiutato molto tranquillamente, vogliamo tenerlo a Palermo, poi vedremo quello che succede".

Micciché ha poi aggiunto: "Questa nostra politica tutto sommato sta dando dei frutti importanti perché il Palermo, pur avendo avuto negli ultimi anni giocatori importantissimi, come Toni, Barzagli, Zaccardo, Amauri, pur vendendoli, è stato sempre all’altezza di sostituirli e di migliorarsi. La nostra forza sta nel comprare questi giocatori, nell’eventualità di venderli e poi ricambiarli con giocatori di altrettanta bravura".