Commenta per primo

Venerdì scorso Rubinho ha sostenuto le visite mediche al Policlinico di Palermo e oggi si è unito al ritiro della squadra, che si è spostata da Bad Kleinkirchheim a Sankt Veit an der Glan. Ma per il portiere brasiliano non c'è posto, considerando i vari Sirigu, Benussi e Brichetto.

L'ex estremo difensore del Genoa attendeva per trasferirsi in prestito al Chievo, ma i veneti lo hanno mollato quando è saltato l'affare Sorrentino con la società di Preziosi. Rubinho si allenerà... con il cerino in mano, confidando nei buoni uffici di Sabatini, che gli sta cercando una sistemazione. Le possibilità si chiamano Udinese, qualora i friulani cedessero Handanovic, o Liga spagnola.