Commenta per primo

Nel corso della conferenza di Confindustria per la riqualificazione dello Zen, organizzata al Politeama, ha parlato anche Maurizio Zamparini. In compagnia del vicepresidente Miccichè e dell'ad Rinaldo Sagramola, il patron rosanero rappresenta il Palermo calcio e si è espresso sul nuovo stadio: "Se non fosse per la burocrazia, i lavori partirebbero domani mattina. Sono qui in veste di spettatore e poi presenteremo il progetto stadio".

C'è anche spazio per parlare di calcio giocato e dunque il presidente dice la sua sulla prossima gara con la Juve:"E' certamente una partita difficile, ma sarà la classica partita dove il Palermo non avrà nulla da perdere. Percentuali? 60% Juve, 20% Palermo, 20% pareggio".