Commenta per primo

Lionel Messi si è aggiudicato il Pallone d'Oro Fifa 2011. Il campione argentino del Barcellona ha vinto questo premio per la terza volta consecutiva, superando la concorrenza del compagno di squadra Xavi e del portoghese Cristiano Ronaldo del Real Madrid.
Messi ha dichiarato durante la premiazione: "Voglio dividere questo premio con Xavi, che se lo merita e con cui è un piacere giocare insieme. Ringrazio tutti quelli che mi hanno votato e in particolare i miei compagni del Barcellona e dell'Argentina, spero di vincere sempre di più anche in Nazionale".

Pep Guardiola ha vinto il premio Fifa come miglior allenatore del 2011. Il tecnico del Barcellona ha battuto lo scozzese Alex Ferguson (Manchester United) e il portoghese Josè Mourinho (Real Madrid).
Lo stesso Guardiola ha poi dichiarato ai microfoni di Sky: "Al Barcellona mi sento a casa, ma in prospettiva deciderò sul mio futuro tra qualche mese. Non vorrei sembrare un falso umile, non ho mai detto di non avere meriti nei successi ottenuti dalla mia squadra".

L'attaccante brasiliano del Santos, Neymar ha vinto il premio Ferenc Puskas per aver segnato il gol più bello del 2011 lo scorso 7 luglio nella partita di campionato persa 5-4 in casa del Flamengo di Ronaldinho. La rovesciata di Wayne Rooney nel derby di Manchester e il 'sombrero' di Messi in Champions League con l'Arsenal. "Ringrazio Dio per questa conquista e per aver battuto due fuoriclasse di cui sono un grande ammiratore", ha commentato un emozionato Neymar.

Doppietta del Giappone nel Pallone d'Oro al femminile. Il trofeo per la miglior calciatrice del 2011 è infatti andato alla 33enne Homare Sawa, che ha trascinato la nazionale nipponica al suo primo titolo iridato. In occasione del Mondiale la Sawa era stata eletta miglior giocatrice del torneo. Il suo successo ha impedito alla brasiliana Marta di vincere il suo sesto Pallone d'Oro.
Successo giapponese anche fra gli allenatori: il migliore del calcio donne è il ct Norio Sasaki. E' poi da notare che il Giappone, inteso come federazione calcistica, ha vinto anche il premio Fair-Play della Fifa per il modo in cui ha recuperato dai danni e problemi causati dal terremoto e dallo tsunami che hanno colpito il paese nel marzo scorso.
 

Get Adobe Flash player