Commenta per primo

Ai microfoni di Radio Radio ha parlato Pietro Leonardi. L'amministratore delegato del Parma ha parlato della situazione di Sebastian Giovinco:

"Con l’Inter ci siamo incontrati per tutta una  serie di situazioni e tra queste si è parlato anche di Giovinco,  ma non dobbiamo dimenticare che noi non abbiamo la totalità del  giocatore che è in compartecipazione con la Juventus. Quindi da  parte nostra c’è la volontà di parlare con loro quanto prima e  poi vedere il da farsi. Comunque tra una decina di giorni saprete  quale sarà il suo valore. Sebastian è un calciatore che non può più essere ceduto a metà:  o va in risoluzione alla Juventus o è ceduto definitivamente alla  Juve o al Parma. Se rimane in comproprietà può restare al  Parma ed in ipotesi più remota il rinnovo può andare alla Juve. Voi avete visto cosa ha fatto Giovinco in 20' in campo con la Nazionale? E l'intera partita di Van Persie che si dice prenda 5-6 milioni netti all'anno? Giovinoc in 20' ha fatto vedere che è un campione a tutti gli effetti e lo stesso discorso vale per Di Natale".