Commenta per primo
L'allenatore del Parma, Roberto Donadoni ha dichiarato in conferenza stampa alla vigilia della trasferta di domenica a Roma con la Lazio: "Aabbiamo subito la possibilità di riscattarci dopo l'immeritata sconfitta con la Juve, vogliamo continuare nel nostro percorso. Sono da temere tutte le squadre che sono lì a lottare per l'Europa, ma noi dobbiamo pensare solo a noi stessi perché siamo in vantaggio. Il cammino degli altri dipende da loro, io penso alla mia squadra". 

"Cerri? Dipenderà da lui. Io valuto lui come il resto della rosa, è sempre sotto il mio sguardo attento. Gargano? Mi auguro possa recuperare per settimana prossima, ma domani non sarà a disposizione. L'arbitro Banti? Nessun messaggio da mandare, per tutti noi c'è la possibilità di errare, siamo umani. Quando si sbaglia, è bello capire l'errore che si fa e imparare qualcosa. Sono sicuro e certo che si rivaluterà come accade per i giocatori, quando si ha sete di riscatto dopo una sconfitta".