Commenta per primo
Roberto Donadoni ha presentato così la bella sfida di domani contro il Verona: "Sarà una partita tra due squadre che stanno facendo bene in questa stagione. Di sicuro la partita di domani non sarà fondamentale per quelli che sono gli obiettivi di entrambe le squadre perchè mancano ancora tante partite alla fine del campionato, ma è chiaro che vogliamo continuare col nostro cammino. Toni è un giocatore di grande livello: ha avuto qualche anno di piccola flessione forse perchè ha perso l'abitudine al nostro gioco andando all'estero, ma quando sta bene fisicamente riesce a mettere in difficoltà le difese avversarie".