Torino-Parma 1-2

Sepe 6:
nel primo tempo lo si nota solamente per il cartellino giallo che riceve per via delle reiterate perdite di tempo. Nella ripresa invece è bravo nel salvare in diverse occasioni la propria parte e nel finale con le sue uscite aeree sigilla il successo del Parma. 

Iacoponi 6: fatica più dell'altro terzino, Gagliolo, nel contenere le folate offensive degli esterni del Torino. Più che demerito del numero 2, il merito è di quanto fatto dagli avversari. Buona la sua prestazione. 

Bruno Alves 6,5: mette tutta la sua esperienza al servizio della squadra e in coppia con Bastoni forma una coppia di centrali solida, capace di tenere a bada gli attaccanti del Torino per tutta la partita. 

Bastoni 7: si dimostra uno dei giovani difensori più interessati del panorama italiano. Nonostante abbia di fronte attaccanti del calibro e dell'esperienza di Belotti e, nella ripresa, anche di Zaza, è autore di una solida prestazione difensiva. 

Gagliolo 6: nel primo tempo viene graziato quando stende De Silvestri, lanciato a rete. L'arbitro è impallato da altri calciatori e incredibilmente non vede neanche il fallo. Prestazione comunque sufficiente da parte del terzino del Parma. 

Grassi 6: nel primo tempo è bravo nel mettere davanti alla porta Biabiany, il francese però non sfrutta l'occasione. Buona la partita del centrocampista che, in estate, era stato cercato anche dal Torino prima di firmare con il Parma. 

Scozzarella 6: meglio nel primo tempo rispetto che al secondo, prestazione sufficiente ma senza particolari lampi da parte del numero 21 del Parma che, nel finale di partita, lascia il posto in campo a Deiola. 
(dal 32' s.t. Deiola: sv)

Barillà 6,5: nel primo tempo, in particolare, con i suoi inserimenti in fase offensiva riesce ad aprire diversi spazi nella retroguardia del Torino. In mezzo al campo si fa vedere anche per il lavoro che fa in fase di interdizione. 

Biabiany 5,5: dei tre attaccanti del Parma è quello che convince di meno. Nel primo ha sui piedi il pallone del possibile 3-0, quello che avrebbe potuto chiudere la partita con largo anticipo ma si fa ipnotizzare da Sirigu. 

(dal 24' s.t. Gazzola 6: entra bene in partita)

Inglese 7: ottima partita da parte del centravanti del Parma. Ha il merito di segnare la rete del momentaneo 2-0 del Parma. Fa molto movimento in avanti e i difensori del Torino faticano parecchio a contenerlo. Nel secondo tempo colpisce anche una traversa. 

(dal 24' s.t. Ceravolo 6: entra in un momento delicato ed è bravo a far salire la squadra in alcune occasioni)

Gervinho 7,5: sulla sinistra è una costante spina nel fianco per la difesa del Torino. Quando parte in velocità diventa imprendibile per i difensori granata e il gol del momentaneo 0-1 è il meritato premio alla sua ottima prestazione.  


All. D'Aversa 7: vincere contro questo Torino non era fatto facile, se il Parma ce l'ha fatta, legittimando il risultato con una bella prestazione, il merita va dato anche a D'Aversa che prepara alla perfezione la partita.