Commenta per primo

Al termine della partita amichevole "The Champions Game" Zlatan Ibrahimovic, parlando dei suoi aminci nelle file del Malmoe, ha messo in risalto la figura del centrocampista ventenne Ivo Pekalski. Il ragazzo la scorsa stagione è stato uno dei protagonisti assoluti della cavalcata del club svedese alla conquista del titolo e, con la pubblicità dell'attaccante pilastro del Milan, non è detto che la dirigenza rossonera non possa accontentare entrambi. Il centrocampista svedese è dotato di buona tecnica, è bravo nell'inserimento senza palla e nel gioco in acrobazia. In mezzo al campo fa sentire la sua presenza grazie a un fisico importante e a una buona intelligenza tattica. Potrebbe essere lui un altro tassello verso la rinfondazione della mediana rossonera e farlo arrivare da subito per giocare al fianco di maestri come Seedorf, Gattuso, Ambrosini e Van Bommel gioverrebbe sicuramente alla crescita del ragazzo.