62
Ivan Perisic ha lasciato l'Inter, ma l'affetto per i colori nerazzurri non è svanito. L'esterno del Tottenham, impegnato con la sua Croazia nei Mondiali in Qatar, ha parlato a Gazzetta.it e confessato la nostalgia per l'Italia: "Mi manca un po', l'Inter e l'Italia saranno sempre casa mia. Tutto sommato, Milano e il vostro Paese sono i posti in cui sono rimasto più a lungo, nella mia vita da calciatori".

'TORNO PRESTO' - Nostalgia sì, ma presto l'occasione di tornare in Italia. Perisic infatti sarà impegnato con il suo Tottenham contro il Milan negli ottavi di Champions League: "Tornerò presto e avrò qualcosa di importante da fare. La Champions contro il Milan mi aspetta...".

CROAZIA SENZA PAURA - Un commento in fine sulla sua Croazia: "Siamo tornati? Sì, nella prima partita non eravamo noi. (...) Adesso continuiamo e vediamo dove possiamo arrivare. Quando giochiamo così, non abbiamo paura di nessuno".