Commenta per primo

L'allenatore del Pescara, Giovanni Stroppa, è tornato a parlare in merito alla partita che la sua squadra ha nettamente perso sabato sera scorso contro la Juventus per 6 a 1.

"Abbiamo dimostrato che potevamo far male alla Juventus, in più di un'occasione. Ho visto una squadra viva, mai doma, e ho fatto i complimenti ai miei ragazzi perchè siamo semrpe rimasti in partita. Una volta che siamo andati sotto di 4 reti poi era difficile ma anche lì abbiamo giocato, dimostrando carattere e pericolosità. Ho visto tante cose positive"