Il secondo turno di playoff della Serie C, che apre la fase Nazionale, si è concluso con un paio di eliminazioni eccellenti, dal Monza, reduce da un’ottima stagione, alla Carrarese, che dopo l’ottimo impatto sui playoff sembrava poter giocare un ruolo da protagonista nella competizione. Proseguono invece sia la Reggiana, che ha avuto il merito di essere quanto mai cinica in una partita decisa dagli episodi contro il Bassano, e la Feralpisalò, che ha trovato una vittoria importante sul campo dell’Albinoleffe. Spettacolare trionfo anche per la Juve Stabia, che si è imposta con un pirotecnico 4-3 sulla Virtus Francavilla. Al Cosenza, invece, è bastato un pareggio per superare il turno e sbrigare la pratica Casertana. Grande protagonista di giornata, però, è il Piacenza, autore di una prestazione stoica sul campo del Monza, culminata con uno straordinario avanzamento al turno successivo nonostante la doppia inferiorità numerica degli ultimi minuti di match.

DAL MATRIMONIO AL GOL DECISIVO - Eroe dell’impresa piacentina sul campo del Monza è stato Massimiliano Pesenti, autore della rete decisiva che ha permesso agli emiliani di portare a casa un risultato preziosissimo, soprattutto per i binari nei quali rischiava di incanalarsi la partita. Negli ultimi minuti, infatti, il Piacenza è rimasto in nove per via delle espulsioni di Taugourdeau e Della Latta, che rischiavano di compromettere quanto di buono fatto nel resto della partita. Gli uomini di Franzini, però, sono riusciti a rimanere compatti ed hanno sventato lo spauracchio pareggio, che avrebbe permesso al Monza di passare il turno in virtù del miglior piazzamento in regular season. Come detto, però, l’uomo copertina resta Massimiliano Pesenti, eletto miglior attaccante del Girone A di Serie C qualche giorno fa, che già era salito agli onori della cronaca per la singolare proposta di matrimonio fatta alla compagna; appena tre settimane fa, infatti, il centravanti classe ‘87, prima del derby tra Piacenza e Pro Piacenza, ha fatto schierare i bambini lungo la pista di atletica con indosso una maglia con le lettere necessarie per comporre la scritta “Micol mi vuoi sposare?”. E dopo il tanto atteso , è arrivata un’altra grande gioia, questa volta in campo, per Pesenti, che con il suo gol ha regalato un sogno a tutta la città di Piacenza. 
PROSSIMO TURNO -
Il prossimo turno, primo della Fase Nazionale, vedrà l’ingresso in campo delle migliori terze dei campionati (Pisa, Sambenedettese e Trapani) e la vincitrice della Coppa Italia (l’Alessandria). L’andata è prevista per domenica 20 maggio, in ritorno per mercoledì 23; questa mattina l’urna dei sorteggi ha svelato gli accoppiamenti, sui quali spiccano le sfide tra Viterbese-Pisa e Juve Stabia-Reggiana. 

Viterbese-Pisa
Feralpisalò-Alessandria
Cosenza-Trapani
Juve Stabia- Reggiana
Piacenza-Sambenedettese