288
Matteo Pessina è un talento in decollo. I suoi due gol nella semifinale di Coppa Italia col Napoli sono un timbro, l'ennesimo sulla crescita di questo centrocampista esploso con la 'sua' Atalanta al punto che Gian Piero Gasperini lo ha lanciato in ottica Nazionale dove Mancini lo ha già convocato. Insomma, exploit proprio di fronte al Napoli che nella scorsa estate aveva preso informazioni su di lui dopo l'ottima stagione al Verona in prestito, senza poi affondare il colpo con un'offerta. 

Ascolta "Pessina in decollo all'Atalanta" su Spreaker.

LA CLAUSOLA MILAN - L'occasione di mercato è di quelle uniche per il Milan che è sempre stato attento ai progressi di Pessina. Ora il prezzo è destinato a salire perché la famiglia Percassi raramente regala i suoi gioielli, ma i rossoneri dai tempi dell'affare Conti in cui hanno ceduto Pessina hanno la possibilità di ottenere il 50% della rivendita di Matteo, che può diventare quindi l'occasione di comprarlo a metà prezzo. La dirigenza è sempre rimasta vigile e informata in merito, lo ha fatto già da mesi e il boom di Pessina adesso apre a nuovi scenari. Per tanti club, col Milan che ha un grande jolly in mano. E una corsa appena iniziata: intanto, l'Atalanta se lo gode. Eccome.